Ultima modifica: 9 febbraio 2018

Utilizzo dello sportello didattico

Il Liceo scientifico Mossa fornisce ai suoi studenti la possibilità di partecipare ad una attività didattica
pomeridiana tenuta da docenti interni ed eventualmente esterni al Liceo Mossa denominata “sportello didattico”.
Lo scopo di questa attività è aiutare lo studente a chiarire o approfondire un argomento ben delimitato e specifico di una data disciplina. Alcuni esempi che motivano il ricorso allo sportello:
1) L’indicazione a usufruire dello sportello didattico da parte del docente della disciplina nella quale l’alunno ha contratto il debito nel I quadrimestre;
2) Il recupero di una spiegazione che l’alunno ha perso perché assente in un dato giorno;
3) Voler rinforzare la preparazione perché non si sente sicuro in un particolare argomento.
Un’ora di sportello didattico svolta da un docente può coinvolgere al massimo 4 alunni e e non può trattare più di due differenti argomenti (brevi e specifici) di una data disciplina.
La finalità di questa azione è supportare lo studio quotidiano dello studente e prevenire il formarsi di lacune in una disciplina.
Il singolo alunno può decidere di utilizzare lo sportello didattico anche se è più opportuno che sia il docente ad indirizzare lo studente al ricorso di tale attività, quando si accorge che ha bisogno di rafforzare lo studio di un dato argomento.
NOTA:
L’attività dello sportello didattico è quindi ben distinta da quella che si svolge in un corso di recupero:
quest’ultimo infatti ha una maggiore durata ed è rivolto ad un gruppo di almeno 10 studenti che debbano affrontare e recuperare una serie di rgomenti collegati che costituiscono un vero e proprio modulo didattico.
L’attività del corso di recupero è di norma decisa dal Consiglio di classe.
In definitiva lo sportello didattico non è un corso di recupero.
COME PRENOTARSI ALLO SPORTELLO DIDATTICO ON LINE.
Cliccare su “Sportello didattico” sotto il menù “Didattica” sulla sinistra della pagina principale del sito del liceo. Il link rinvia alla piattaforma dello sportello didattico:
leggere attentamente le istruzioni indicate, registrarsi, scegliere l’ora di sportello, fra i docenti e i gli orari disponibili, indicando l’argomento dell’attività didattica.